Visita con noi

L'Atelier delle Idee.

Scienza & metodo Biostoria

Scienza & metodo Biostoria
Prof. Antonia Colamonico, epistemologa.

Centro Studi - Acquaviva F. (BA)

Centro Studi - Acquaviva F. (BA)
aula cenacolo

venerdì 27 giugno 2008

Incontro di Poesia: ancora i poeti


MASCHERE

di Cetty Ramondino

(Oliveto Citra (SA), 24 giugno 2008)


24 novembre 2007

Sento l’umore del cielo avverso, della nebbiosità d’animo che vive avvolto in catene di bambagia, uggiosità amara, inesprimibile, costante, voglio…fuggire, sottrarmi al grigiume che m’inonda…ah poter sciogliere le catene e perdermi in una nuvola ove sia impossibile essere ancora ripescata da alcun pescatore. Ahi, amaro il momento in cui fui portata nel mondo reale. Annullarmi, ah come vorrei, sfuggire a…

…ah felice, io sono felice…non posso più fare a meno dell’immensa felicità…ho indossato il vestito della leggerezza…al Sole mi sono donata, l’ho adorato ed Egli mi ha scaldata d’una passione d’intensità unica. Mi sono sentita una Dea fra i suoi raggi d’amore celestiale. Ho aspirato il profumo dell’aria, dei fiori, ed ho sentito goccioline bagnarmi le caviglie.

Ho deciso, mi sdraio sull’erba, ancora fresca di rugiada e godo del cielo dall’azzurro incombente, del campo verdissimo, dell’arietta frizzante che brividi dona ma che il Sole, amante ideale, sottrae e risparmia, ed io resto così, lasciandomi amare, fino a quando non vorrò tornare ad immergermi nel reale quotidiano che bussa insistentemente e ad un tratto dovrò comunque aprire le mie porte e farlo rientrare…

…ancora ho il pensiero all’agognata felicità che mi sommerge, come potrei più farne a meno…se mi venisse strappata, come potrei ahimè, sopravvivere. Ahi, me stolta…sperare d’essere ancora felice per sempre; ahi, me stolta quando gli Dei mi consentirono questo immenso dono che adesso non vuol più fuggire da me!

Ahi, me stolta a desiderare che tutto possa perpetuarsi nell’animo come oggi, ahi noi, stoltissimi, che più stolti non si può; immane tragedia fu la nostra creazione; già il tempo ci consuma, ma l’animo ancora sorge ogni mattino, per sospirare e pretendere il suo raggio di luce che il Sole, padrone assoluto del dì, spesso ci nega…

…le tenebre sono calate, fitte più che mai, il cuore pesto, dolente, ferito a morte sanguina, più che mai stilla sangue…la morte s’appressa, agghindiamoci per accoglierla, stavolta arriva…è tanto che l’aspettiamo…

Il Filo S.r.l. - Palestre della Mente -

Via S.no Ventura, 47/d
70021 Acquaviva delle Fonti (BA)
Tel. 080 4035889

Amministratore Unico
Dr. Marcello Mastroleo


Boston - MIT / interno area studenti

Perugia. Esame di PH.D.

Collaborazioni

Collaborazioni
la bellezza dell'Umanità

Perugia, Agosto 2008